Tortelloni con ricotta e radicchio di treviso

tortelloni con ricotta e radicchio di treviso 14

Questa è la prima volta che provo a fare i tortelloni…ho un pochino improvvisato, specie con il ripieno. Ho deciso di fare i tortellino con ricotta e radicchio di treviso perché volevo usare una verdura di questa stagione, anziché i classici spinaci.

Ingredienti

  • 150 gr di farina;
  • 1 uovo e 2 tuorli;
  • 1 pizzico di sale;
  • 100 gr di radicchio di treviso;
  • 100 gr di ricotta;
  • 20 gr di burro;
  • parmigiano qb;
  • salvia;
  • sale;
  • pepe.

Procedimento

  1. Preparate la sfoglia lavorando insieme la farina, un uovo, un tuorlo e un pizzico di sale. Impastate a lungo ( dovete ottenere un’impasto elastico e omogeneo) fate poi riposare la sfoglia per 30 minuti avvolta nella pellicola;
  2. Lavate il radicchio, tagliatelo e cucinatelo in padella con un filo di olio ed uno spicchio di aglio per 10 minuti. Aggiungete sale e pepe;
  3. Tirate la sfoglia su un piano infarinato fino ad ottenere uno spessore di circa 1/2 mm, ritagliate dei quadrettoni di 6 cm circa;
  4. Tritate il radicchio ed unitelo alla ricotta, amalgamate gli ingredienti. Disponete uno-due cucchiai di ripieno su ogni quadrettone, chiudeteli a triangolo, rigirate e piegate i tortelloni;
  5. Cucinate i tortelloni in acqua leggermente salata per 5-6 minuti. Scolate con una schiumaiola e saltate i tortellino con ricotta e radicchio di treviso con burro e salvia.
  6. Servite i tortelloni con u a macinata di pepe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.