Torta alle cime di rapa

La ricetta che vi propongo oggi è una torta alle cime di rapa. Questa torta è perfetta da servire come antipasto o anche come secondo, è un torta salata facile da preparare e molto saporita. Le rime di rapa sono un’ortaggio dal sapore amarognolo, spesso proposte in abbinata alla salsiccia, io qui ve le propongo in accoppiata con la ricotta e impreziosite nel sapore da qualche acciuga e peperoncino.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia;
  • 2 uova;
  • 200 gr di ricotta;
  • 400 gr di cime di rapa;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 20 gr di burro;
  • sale;
  • pepe;
  • 1 peperoncino;
  • 5-6 acciughe.

Procedimento

  1. Come prima cosa lavate accuratamente le cime di rapa, dopodiché lessatele in abbondante acqua bollente per 10 minuti.
  2. Scolate le cime di rapa, strizzatele e poi passatele in padella con noi spicchio di aglio, una noce di burro e due acciughe. Cucinate per 10 minuti, aggiungendo se serve poca acqua. Aggiustate di sale e pepe;
  3. Tritate le cime di rapa nel mixer. In una ciotola sbattete le uova, unite la ricotta e le cime di rapa. Mescolate bene tutti gli ingredienti;
  4. Rivestite una pirofila di circa 20×20 cm con carta forno, mette la sfoglia nella pirofila, riempite con l’impasto di cime di rapa e qualche acciuga. Piegate i bordi della pasta sfoglia sul ripieno;
  5. Cucinate la torta alle cime di rapa in forno ben caldo a 180 gradi per circa 30 minuti. Sfornate, tagliate a fette la torta e servitela calda o a temperatura ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.