Tagliolini con salmone e zucchine

tagliolini con salmone e zucchine 10

Oggi ho preparato dei tagliolini con salmone e zucchine e per rendere il piatto più completo, usando sempre le zucchine e il salmone, ho fatto degli involtini, che potete mangiare prima, durante o dopo la pasta. Se volte proporre gli involtini come antipasto sulla zucchina prima di mettere la fettina di salmone potete spalmare un cucchiaino di formaggio (tipo philadelpia) e chiuderli con dei fili di erba cipollina.

Ingredienti per 2 persone

  • 200 gr di salmone affumicato;
  • 200 gr di tagliolini freschi;
  • 5 zucchine;
  • 1 spicchio di aglio;
  • olio extravergine di oliva qb;
  • sale;
  • pepe.

Procedimento

  1. Grigliate due zucchine dopo averle lavate e tagliate a fette con uno spessore di circa 3mm. Togliete le zucchine dal fuoco, condite con un filo di olio e di sale e lasciate che si raffreddino;
  2. Prendete una padella capiente, rosolate uno spicchio di aglio con un filo di olio per 2 minuti, togliete l’aglio ed unite le restanti zucchine grattugiate spesse;
  3. Cucinate le zucchine per 5 minuti, aggiungendo 1-2 cucchiai di olio, sale e una bella macinata di pepe. Mettete su l’acqua per la pasta e nel frattempo preparate degli involtini con le zucchine grigliate e 2 fette di salmone. Tagliate a triscioline il salmone, mettete una strisciolina su una zucchina e arrotolate, fermate l’involtino con uno stuzzicadenti o se volete un effetto più elegante usate un filo di erba cipollina;
  4. Disponete gli involtini sui piatti da portata. Cucinate la pasta per 2-3 minuti in base ai tempi prescritti, scoltate e saltate in padella con le zucchine grattugiate e le restanti fette di salmone sminuzzate;
  5. Servite i tagliolini con salmone e zucchine con una macinata di pepe e un filo di olio a crudo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.