Spezzatino invernale

Qualche sera fa per cena ho preparato uno spezzatino invernale, ovvero ho cucinato della polpa di vitello tagliata a pezzettoni, radicchio tardivo e patate. Ho i bocconcini di vitello nella farina e poi rosolati in padella, ho sfumato successivamente con del vino bianco, evaporato il questo ho aggiunto le patate e cotto per circa un ora con l’aggiunta di poco brodo. Infine verso fine cottura ho aggiunto il radicchio tardivo a dadini e cotto per ancora mezz’ora. Potete accompagnare lo spezzatino con della polenta oppure con del pane caldo.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr di polpa di vitello;
  • 1 cespo di radicchio tardivo;
  • 500 gr di patate novelle o medie;
  • farina qb;
  • olio evo;
  • sale;
  • pepe;
  • brodo qb;
  • vino bianco qb.

Procedimento

  1. Tagliate la polpa di vitello a pezzettoni, dopodiché passate i bocconcini nella farina. Scaldate in una padella un filo di olio, quindi rosolate i bocconcini. Aggiungete il vino bianco e lasciate che evapori;
  2. Nel frattempo sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a metà. Aggiungete le patate alla carne, versate un mestolo di brodo, abbassate la fiamma e cucinate per circa un’ora. Mescolate di tanto in tanto e aggiungete brodo se occorre.;
  3. A questo punto unite il radicchio tardino tagliato a dadini, dopo averlo lavato accuratamente. Versate ancora del brodo sullo spezzatino e continuate la cottura per altri 30 minuti;
  4. Aggiustate di sale e pepe se non lo avete ancora fatto e poi servite lo spezzatino invernale ben caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.