Salvia ripiena

salvia ripiena 9

A casa di mia mamma abbiamo una pianta enorme di salvia. Solitamente la mangiamo fritta, solo passata nella pastella, ma oggi ho pensato di fare una variante e farcirla con il ripieno che a volte uso per le alici. Per fare la salvia ripiena usate delle foglie grandi, altrimenti non riuscirete a mettervi il ripieno.

Ingredienti

  • 16 foglie di salvia grandi;
  • 1 uovo;
  • 50 gr di ricotta;
  • 50 gr di tonno;
  • 1 acciuga;
  • 20 capperi;
  • pan grattato;
  • olio per friggere;
  • sale qb.

Procedimento

  1. Lavate accuratamente la salvia e asciugate le foglie con un canovaccio;
  2. Lavorate assieme tonno e ricotta, aggiungete i capperi e le acciughe tritate. Mescolate bene;
  3. Mettete a scaldare l’olio per friggere in una padella larga;
  4. Distribuite sopra 8 foglie di salvia un cucchiaino di ripieno, chiudete con le restanti foglie e premete con le mani sui bordi per sigillare il ripieno;
  5. Passate la salvia ripiena prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato;
  6. Friggete le foglie alcuni minuti per lato, togliete dal fuoco con una schiumarola, asciugate la salvia su un foglio di carta assorbente;
  7. Salate la salvia e servitela subito, va mangiata appena fatta.

La salvia ripiena è un’ottimo stuzzichino per un’aperitivo o un antipasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.