Risotto con radicchio e gamberi

Ieri per pranzo ho preparato un risotto con radicchio e gamberi, volevo preparare qualcosa di speciale perché avevo come ospiti a pranzo i miei suoceri. Ho usato tutti prodotti di qualità, ovvero del riso vialone nano, del radicchio rosso tardivo e dei gamberi freschissimi presi in pescheria.

Ingredienti per 4 persone

  • 350 gr di riso vialone nano;
  • 350 gr di gamberi freschi;
  • 2 cespi di radicchio tardivo;
  • burro qb;
  • olio extra vergine di oliva qb;
  • sale;
  • pepe;
  • uno scalogno.

Procedimento

    1. Lavate i gamberi sotto l’acqua corrente, quindi staccate testa, zampe e carapace. Con uno stecchino togliete le interiora. Usate testa e carapace dei gamberi per preparare del brodo (potete aggiungere anche carota, sedano e cipolla);
    2. A questo punto lavate anche il radicchio e tagliatelo a dadini; In una casseruola soffriggete lo scalogno tritato finemente con un filo di olio, quindi cucinate il radicchio, aggiustando con sale e pepe. Cucinate per 5 minuti;
    3. Cucinate i gamberi in un altro pentolino scottandoli con un filo di olio per 2 minuti, tenete i gamberi da parte;
    4. Aggiungete il riso al radicchio, tostalelo 2 minuti e poi bagnate con del brodo caldo. Cucinate il riso per 15-16 minuti. Verso fine cottura aggiungete i gamberi e poco burro o panna fresca se volete un risotto più cremoso, regolate di sale e pepe;
    5. Lasciate riposare il risotto 1 minuto prima di servirlo. Potete decorare il risotto con del radicchio tardivo crudo tagliato a dadini. Buon appetito!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.