Pizza tonno e nduja

 

Per pranzo ho preparato una pizza soffice e molto saporita ovvero una pizza con tonno e nduja. La nduja è un salume di origine calabrese, dalla consistenza morbida e dal gusto particolarmente piccante, preparato con carne di maiale e peperoncino. L’accostamento di sapori tonno e nduja potrebbe sembrare strano, ma in realtà nella pizza questi dure ingredienti si sposano molto bene.

Ingredienti

  • 350 gr di farina Manitoba;
  • 1 panetto di lievito di birra;
  • 300 gr di tonno sott’olio;
  • 250 gr di mozzarella;
  • 50 gr di nduja;
  • 6-7 pomodori sott’olio;
  • 4-5 foglie di basilico;
  • olio extra vergine di oliva bq;
  • sale;
  • 1 pizzico di zucchero.

Procedimento

  1. Sciogliete il lievito di birra in un bicchiere di acqua calda, mescolate bene e lasciate agire per 5 minuti. Preparate l’impasto lavorando insieme la farina manitoba, il lievito sciolto, 2 cucchiai di olio, un pizzico di zucchero e due di sale;
  2. Impastate per circa 10 minuti, o finché non avrete ottenuto un impasto liscio ed omogeneo. Lasciate che la pasta lieviti per almeno 2 ore, coprendola con un panno;
  3. Rivestite una teglia o placca da forno con carta forno e poi stendeteci sopra la pasta della pizza. Distribuite sulla superficie la nduja a pezzetti piccoli o spalmata, poi il tonno sgocciolato, i pomodori sott’olio e la mozzarella strizzata. Insaporite con poco sale e qualche foglia di basilico;
  4. Cucinate in forno ben caldo a 200 gradi per 25 minuti. Sfornate la pizza tonno e nduja, tagliate a fette e portate in tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.