Panino con Praga e radicchio di Treviso

Panino con Praga e radiccho di Treviso 6

Devo dirvi la verità questo panino è stata una improvvisazione con quello che avevo nel frigorifero, ovvero del radicchio di Treviso cotto in padella con olio, aglio ed una sfumata di vino rosso, del prosciutto Praga tagliato con il coltello, del kren in crema e delle sottilette. In alternativa alla sottiletta va bene un formaggio fresco e se vi piace oltre al kren potete mettere della senape. Ovviamente questo panino con Praga e radicchio di Treviso va mangiato bello caldo.

Ingredienti per un panino con Praga e radicchio di Treviso

  • 1 panino tipo arabo;
  • 100 gr di prosciutto Praga tagliato con il coltello;
  • 1 cespo di radicchio di Treviso;
  • 1 spicchio di aglio;
  • vino rosso;
  • olio extravergine di oliva;
  • sale;
  • pepe;
  • Kren;
  • 1 fetta di formaggio fresco (30 giorni).

Procedimento

  1. Se non avete come me il radicchio di Treviso già cotto in frigorifero (nel mio caso basta riscaldarlo) lavate bene il radicchio e poi tagliatelo a pezzetti di circa 3 cm. Cucinate il radicchio in padella con un filo di olio ed uno spicchio di aglio per 15 minuti, aggiungendo dopo qualche minuto un filo di vino rosso. Aggiustate di sale e pepe;
  2. Riscaldate la bistecchiera o una pentola antiaderente. Rosolate il pane e il prosciutto Praga su entrambi i lati;
  3. Spalmate un cucchiaio di kren sul pane, poi sopra mettete il cotto e la fetta di formaggio il radicchio di Treviso cotto in padella e richiudete. Scaldate ancora un minuto il panino, tagliate a metà e servite ben caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.