Paccheri Rigati ai Gamberi

paccheri ai gamberi 9

In una delle ceste che mi hanno regalato questo Natale c’è un pacco di paccheri rigati e così ho deciso di utilizzare questo tipo di pasta per la ricetta di oggi. Ho preparato dei paccheri ai gamberi e pomodori ciliegino. Questa è una ricetta facile e allo stesso tempo buona e delicata per un pranzetto per due persone!

Ingredienti per 2 persone

  • 160 gr di paccheri rigati;
  • 20 pomodori ciliegino;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 200 gr di gamberi;
  • prezzemolo qb;
  • olio extravergine di oliva;
  • sale;
  • pepe.

Procedimento

  1. Lavate accuratamente i gamberi, dopodiché sbollentateli per 2 minuti in acqua bollette, scolateli, fateli raffreddare. Prendete uno ad uno i gamberi, staccategli prima la testa, poi le zampe ed infine il carapace. A questo punto incidete il dorso e sfilate il budello;
  2. Mettete su l’acqua per la pasta e nel frattempo cucinate il sugo. In una padella capiente rosolate brevemente uno spicchio d’aglio con un filo di olio, quindi aggiungete i pomodori lavati e tagliati a metà. aggiungete sale, pepe e se serve un pizzico di zucchero per togliere l’acidità al pomodoro;
  3. Buttate la pasta dopo aver salato l’acqua. Continuate a cucinare il pomodoro, verso fine cottura unite i gamberi e una spolverata di prezzemolo tritato;
  4. Scolate i paccheri al dente, aggiungete un mestolino scarso di acqua (di cottura della pasta) al sugo ed unite i paccheri. Finite di cucinare i paccheri rigati ai gamberi facendoli insaporire per 2 minuti con il sugo di pomodoro quindi servite aggiungendo un filo di olio a crudo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.