Minestrone d’orzo

minestrone 6

Come alternativa ai piatti più calorici, senza rinunciare al gusto, il minestrone è una preparazione classica, sana e semplice. La trovo anche migliore se mangiata il girono dopo la cottura… provare per credere!

Ingredienti

  • 60 gr di orzo perlato;
  • una patata;
  • due carote;
  • una zucchina;
  • una cipolla;
  • un gambo di gambo di sedano;
  •  bieta;
  • una fetta di pancetta spessa 5 mm;
  • olio;
  • sale;
  • pepe.

Procedimento

  1. Lavate e tagliate a pezzettini carote, sedano e cipolla. Cucinate le verdure assieme alla pancetta tagliata a cubetti e un filo di olio;
  2. Lasciate cucinare qualche minuto poi aggiungete la patata, la zucchina e la bieta tagliate a pezzettini;
  3. Aggiungete acqua ( quanto basta a coprire le verdure) e rimettete sul fuoco;
  4. Dopo mezz’ora di cottura le verdure saranno cotte quindi dategli una passata di minipinner, ma senza tritare tutto;
  5. Aggiungete l’orzo, un po’ di erba cipollina, sale,pepe e cucinate per 20 minuti circa.


Servite il minestrone caldo, con qualche pezzo di pane tostato e un filo di olio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.