Maltagliati con Ragù di Faraona

maltagliati con ragù di faraona 11

Dato che si avvicina il Natale mi sto sbizzarrendo nel preparare pasta fresca fatta in casa…oggi ho preparato maltagliati con ragù di faraona. Questo è piatto che potete sfruttare anche per le ricette natalizie.

Ingredienti

  • 200 gr di farina;
  • 2 cucchiai di olio;
  • acqua qb;
  • 1 pizzico si sale.

Ingredienti per il ragù di faraona

  • 1/2 faraona (600 gr circa);
  • una carota;
  • mezza cipolla;
  • 1/2 mezzo bicchiere di vino rosso;
  • sale;
  • pepe;
  • olio;
  • panna fresca qb.

Procedimento

  1. Preparate la sfoglia per i maltagliati lavorando assieme farina, olio, un pizzico di sale e acqua (aggiungetene poca per volta iniziando ad impastare, in modo da capire quanta ve ne serve). Impastate con cura fino ad ottenere un impasto elastico. Quindi avvolgete la sfoglia nella pellicola e fate riposare per 40 minuti circa;
  2. Disossate la faraona, togliete la pelle e tagliate a pezzettini la polpa. Preparate un soffritto di cipolla e carota, cucinate qualche minuto. Aggiungete la faraona e rosolate la carne qualche minuto. Versate il vino sulla carne e fate evaporare. Aggiungete un filo di panna fresca, sale e pepe e dopo 2 minuti spegnete il fuoco;
  3. Tirate la sfoglia con il mattarello fino a raggiungere uno spessore di 2-3 mm. Ritagliate tanti quadrati-rettangoli (maltagliati) di 4 cm per lato;
  4. Scaldate l’acqua per la pasta, quando bolle aggiungete un filo di olio e una manciata di sale grosso. Cucinate i maltagliati 2 minuti, scolateli e saltateli in padella con il ragù di faraona. Servite in tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.