linguine con fasolari e carciofi

Sta mattina sono stata presto al mercato per prendere il pesce per una cenetta romantica. Ho comperato dei fasolari con lo scopo di preparare un primo piatto, ovvero delle linguine con fasolari e carciofi. Ho preso dei carciofi piccoli, che possono essere mangiati crudi in insalata.

Ingredienti per 2 persone

  • 500 gr di fasolari;
  • 250 gr di carciofi;
  • mezzo limone;
  • uno scalogno;
  • 180 gr di linguine;
  • sale qb;
  • pepe qb;
  • olio evo qb.

Procedimento

  1. Come prima cosa bisogna aprire i fasolari, prendete una conchiglia alla volta e infilate una lama tra i muscoli laterali interni. Staccate il casolare dalla conchiglia, aiutandovi con la lama. Fate questa operazione sopra ad un recipiente per raccogliere il liquido interno alla vulva. Fatta questa operazione con tutti i fasolari iniziate a batterli con un batticarne. Tritate i fasolari e filtrate il liquido per eliminare i residui di sabbia;
  2. Iniziate a pulire i carciofi, eliminate le foglie più esterne e dure e la parte superiore. Riponete i carciofi in una terrina piena di acqua e limone (in questo modo i carciofi non anneriscono);
  3. Tagliate a metà i carciofi e poi a fettine sottili. Mettete su l’acqua per la pasta e nel frattempo in una padella stufate lo scalogno tritato con un filo di olio e se serve dell’acqua. Aggiungete i carciofi, aggiustate di sale pepe. Cucinate i carciofi per  1o minuti aggiungendo poco alla volta il liquido dei fasolari;
  4. Nel frattempo cucinate la pasta, quando questa è quasi cotta aggiungete i fasolari al sugo, infine scolate la pasta ed saltatela con il sugo;
  5. Servite le linguine con fasolari e carciofi con un filo di olio extra vergine di oliva a crudo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.