Linguine con le sarde

pasta con le sarde 8

Oggi vi propongo una ricetta che ho mangiato per la prima volta al mio compleanno…quel giorno mia mamma ha preparato delle linguine con le sarde, che ho riproposto a casa mia ieri sera. Vi raccomando di usare esclusivamente alici freschissime…in questa pasta i sapori sono molti perché il pesce è accompagnato da pinoli, mandorle, uvetta e finocchietto selvatico…però purtroppo si abbonda un pochino di olio nel condimento, quindi non fatela spesso perché non è proprio un piatto dietetico.

Ingredienti per 2 persone

  • 180 gr di linguine;
  • mezza cipolla;
  • 250 gr di sarde fresche sfilettate;
  • 3 acciughe sott’olio;
  • 15 gr di pinoli;
  • 15 gr mandorle;
  • 15 gr di uvetta sultanina;
  • pangrattato qb;
  • finocchietto selvatico qb;
  • olio qb;
  • sale;
  • pepe.

Procediemento

  1. In una padella capiente cucinate la cipolla tritata con il fondo della padella colmo di olio e 3 acciughe. Lasciate che le acciughe si sciolgano e che la cipolla appassisca;
  2. Aggiungete una manciata di uvetta (precedentemente ammollata in acqua per almeno un’ora) strizzata, i pinoli e le mandorle tritate e tostate in padella;
  3. Sbollentate il finocchietto selvatico in acqua per pochi minuti, tritatelo ed aggiungetelo al sughetto per la pasta;
  4. Risciacquate bene le sarde già sfilettate, asciugatele ed aggiungete al sugo, cucinando per 8-10 minuti. Aggiustate con sale e pepe;
  5. Mettete sul fuoco l’acqua per la pasta e nel frattempo abbrustolite il pangrattato in padella per qualche minuto. Scolate le linguine al dente e saltatele in padella per 2 minuti, con il sughetto di sarde e uno-due mestoli di acqua di cottura;
  6. Come ultima cosa aggiungete il pangrattato, mescolate bene e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.