Involtini di vitello con patate

involtini di vitello con patate 6

Quest’oggi ho deciso di preparare un piatto che non faccio da molti anni, ovvero gli involtini di vitello con patate al forno. Potete usare funghi al posto delle patate se preferite. Quando chiudete gli involtini con lo stuzzicadenti cercate di chiudere bene le fessure, anche se è normale che un pò di formaggio esca.

Ingredienti

  • 300 gr di vitello (due fette);
  • 60 gr di speck;
  • 2 sottilette;
  • 4 foglie di salvia;
  • 400 gr di patate;
  • olio;
  • una noce di burro;
  • sale;
  • pepe;
  • rosmarino.

Procedimento

  1. Scaldate il forno a 200 gradi. Pelate le patate, sciacquatele e tagliatele a spicchi. Riponete le patate in una teglia, salatele, pepatele, aggiungete un rametto di rosmarino e infornatele;
  2. Tagliate a metà le fettine di vitello, battetele con il batticarne. Farcite il vitello con due fettine di speck, mezza fettina di sottiletta, una foglia di salvia, sale, pepe quindi avvolgete la carne e richiudetela con uno stuzzicadenti;
  3. In una padella scaldate una noce di burro e scottate gli involtini di vitello 2 minuti per lato;
  4. Aggiungete gli involtini alla teglia di patate e continuate la cottura per 30 minuti circa;
  5. Servite due involtini per piatto con due, tre cucchiai di patate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.