Insalata di polipo e patate

insalata di polipo e patate 5

Ingredienti per 2 persone

  • 1 kg di polipo;
  • 2 patate medie;
  • un gambo di sedano;
  • prezzemolo qb;
  • olio;
  • sale;
  • pepe;
  • aceto.

Procedimento

  1. Come prima cosa bisogna pulire il polipo. Sciacquatelo sotto acqua corrente fredda strofinando con le mani la testa ( e i tentacoli all’esterno e all’interno. Poi trasferite il polpo su uno strofinaccio pulito e  tamponatelo con carta da cucina. Mettetelo su un tagliere e con un coltello incidete la sacca all’altezza degli occhi per eliminarli. Quindi eliminate anche il becco del polpo. Una volta eliminati becco e occhi, frollate la carne del polpo battendo con l’apposito martelletto o il batticarne per 10 minuti, per rompere le fibre e rendere le carni più tenere;
  2. Mettete a bollire dell’acqua leggermente salata, in cui avrete aggiunto mezzo bicchiere di aceto bianco. Raggiunto il bollore mettete il polipo in acqua, tiratelo su e giù per 3-4 volte in modo che i tentacoli si arriccino, quindi lasciatelo in acqua a cucinare per 40 minuti;
  3. Lasciate che il polipo si raffreddi completamente nell’acqua di cottura. Lessate le patate nel frattempo;
  4. Trasferite il polipo su un tagliere e iniziate a tagliarlo con coltello dividete la testa dai tentacoli e mettetela da parte. Tagliate tutto a pezzetti. Sbucciate le patate, tagliatele a dadini, allo stesso modo lavate e tagliate il sedano pezzettini. Unite tutti gli ingredienti in un contenitore. Condite con olio, sale, pepe e prezzemolo tritato. Mettete in frigorifero l’insalata di polipo e patate per un paio di ore;
  5. Servite l’insalata aggiungendo ancora un filo di olio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.