Filetto in crosta di pasta brise

filetto in crosta 9

Per una cenetta romantica il filetto in crosta di pasta brise penso sia un piatto adeguato. Sulla basta brise prima di avvolgerla sul filetto mettete delle fettine di speck e dei funghi, quindi siglillate bene e cucinate. Potete lasciare la carne leggermente rosata così risulterà più tenera (l’ideale sarebbe misurare la temperatura della carne con un termometro).

Ingredienti

  • 600 gr di filetto di maiale;
  • 1 rotolo di pasta brise;
  • 5 fette di speck;
  • 300 gr di funghi champignon;
  • burro qb;
  • sale;
  • uno spicchio di aglio;
  • olio;
  • pepe.

Procedimento

  1. Rosolate il filetto di maiale in una padella con una noce di burro, fate dorare la carne su tutti i lati, salate e pepate. Dopo 15 minuti circa togliete dal fuoco e fate raffreddare;
  2. A questo punto pulite i funghi dai residui di terra,lavateli, quindi tagliateli a fettine. Cucinate i funghi con una noce di burro, un filo di olio e uno spicchio di aglio. Cucinate per 10 minuti, infine salate e pepate;
  3. Prendete la pasta brise e disponetevi sopra i funghi, poi lo speck ed infine il filetto. Arrotolate la pasta brisè richiudendo il filetto;
  4. Cucinate in forno a 180 gradi per 30 minuti. Sfornate, tagliate a fette e servite accompagnando la carne con delle patate al forno o in padella.

Directions

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.