Filetti di orata alla mediterranea

Oggi vi do un’idea per un secondo piatto di pesce veloce, saporito e molto semplice da preparare, ovvero i filetti di orata alla mediterranea. Potete acquistare l’orata già sfilettata dal vostro pescivendolo di fiducia, oppure sfilettarla voi stessi. Oltre ai filetti per questa ricetta vi servono olive taggiasche, capperi e pomodori datterino.

Ingredienti per 2 persone

  • 2 filetti di orata (100 gr l’uno);
  • 8-10 pomodori datterino;
  • capperi sotto sale qb;
  • olive taggiasche qb;
  • olio extra vergine di oliva qb;
  • sale qb;
  • pepe qb.

Procedimento

  1. Risciacquate sotto l’acqua corrente i filetti di orata, asciugate bene. Prendete una padella larga, irrorate con un filo di olio e scaldate bene;
  2. Mettete i filetti in padella dalla parte della pelle per 5 minuti circa a fuoco medio-alto. Intanto lavate i pomodori datterino e tagliateli a fettine. Aggiungete al pesce una manciata di olive taggiasche, di capperi sotto sale (risciacquati accuratamente) e i datterino. Aggiustate di sale e pepe;
  3. Girate i filetti sull’altro lato, continuando la cottura per altri 5 minuti, coprendo con un coperchio;
  4. Una volta cotti i filetti di orata alla mediterranea serviteli ben caldi, aggiungendo un filo di olio a crudo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.