Crostata con nutella e pesche sciroppate

crostata con nutella e pesche sciroppate 9

A Natale mi hanno regalato una cesta con molte cose da mangiare, tra le varie cose che vi ho trovato, c’era un barattolo di pesche sciroppate. Ieri guardando in cucina tra i vari ingredienti a mia disposizione per fare un dolce…ho scelto farina, uova, zucchero, burro, nutella, pesche sciroppate e zucchero a velo e così è nata questa crostata con nutella e pesche sciroppate.

Ingredienti

  • 200 gr di farina;
  • 1 uovo e 1 tuorlo;
  • 100 gr di zucchero;
  • 100 gr di burro;
  • 200 gr di pesche sciroppate;
  • 200 gr di nutella;
  • zucchero a velo qb.

Procedimento

  1. Lavorate insieme la farina, l’uovo, il tuorlo, lo zucchero fino ad ottenere un impasto omogeneo. Avvolgete la frolla nella pellicola e riponete in frigorifero per almeno 30 minuti;
  2. Togliete la frolla dal frigo e tirate la pasta su un piano da lavoro infarinato. Dovete ottenere due dischi uno leggermente più grande dell’altro;
  3. Riscaldate il forno a 180 gradi. Prendete una tortiera a cerniera da 24 cm. Rivestite la tortiera con la carta forno e ricoprite con il disco pi grande. Tenete i bordi alti 3 cm;
  4. Riempite la base della torta con la nutella e le pesche sciroppate ben sgocciolate. Ricoprite la crostata con il secondo disco e fate aderire bene i bordi. Se vi avanza della frolla decorate la torta con dei biscotti ritagliati con una formina. Per far aderire i biscotti inumidite la frolla con dell’acqua;
  5. Cucinate la crostata con nutella e pesche sciroppate per 35 minuti a 180 gradi. Sfornate e spolverate con dello zucchero a velo. Servite la torta a fette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.