Crespelle con radicchio di treviso e salsiccia

crespelle con radicchio e salsiccia 11

Arriva il primo freddo e si inizia a trovare il radicchio di treviso. Il radicchio di treviso è una varietà di cicoria, si divide in radicchio precoce e tardivo. Le sue caratteristiche sono un colore rosso scuro intenso con striature bianche. Ha una consistenza croccante e da un gusto amarognolo. La coltivazione del radicchio di treviso fa parte della tradizione veneta, in particolare di Treviso, da svariati secoli. Oggi vi propongo un piatto che ha come ingrediente principale il radicchio di treviso, ovvero crespelle con radicchio di treviso e salsiccia.

Ingredienti

  • 10 crepes salate;
  • besciamella;
  • 2 salsicce di maiale;
  • 2 cespi di radicchio di treviso;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 100 gr di formaggio fontina;
  • vino rosso;
  • olio;
  • sale;
  • pepe.

Procedimento

  1. Preparate le crepes salate  e la besciamella seguendo le ricette base;
  2. Lavate i cespi di radicchio, asciugateli e tagliateli a pezzetti. Mettete a scaldare un filo di olio in una padella con lo spicchio di aglio;
  3. Aggiungete il radicchio, sale, pepe e cucinate per una 10 di minuti aggiungendo una spruzzata di vino rosso;
  4. Quando il vino è evaporato del tutto aggiungete la salsiccia privata dalla pelle e tagliata a pezzettini;
  5. Lasciate che la salsiccia si cucini per 5 minuti e poi spegnete il fuoco;
  6. Accendete il forno a 200 gradi. Prendete una pirofila di terracotta. Distribuite sul fondo 1-2 cucchiai di besciamella;
  7. Prendete una crepes alla volta e al centro disponete 2 cucchiai di radiccio, 1 cucchiaio di besciamella e qualche dadino di formaggio;
  8. Richiudete la crepes arrotolandola. Procedete in questo modo riempiendo tutte le crepes e disponetele man mano nella pirofila una accanto all’altra;
  9. Distribuite sopra alle crepes la besciamella rimasta, cercando di coprire uniformemente;
  10. Cucinate in forno le crespelle per 35-40 minuti. Si deve iniziare a dorare la besciamella;
  11. Servite 2-3 crepelle a persona.

Ho preparato una teglia di crespelle per 4 persone, in questo modo potete mangiare le crespelle una seconda volta scaldandole al forno o più rapidamente al microonde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.