Bastoncini ricoperti di cioccolata

bastoncini ricoperti di cioccolata

Anziché comprare biscotti preconfezionati, perché non passare il tempo in casa e preparane di artigianali, buonissimi e senza conservanti?

Sono ormai molti anni che preparo i bastoncini ricoperti di cioccolata, sono dei biscotti veramente tanto friabili… hanno molto burro, si sciolgono in bocca!!! In questa versione ho usato soltanto cioccolata fondente per decorare i biscotti, però si possono usare anche cioccolata bianca o al latte, oppure ricoprire i bastoncini con più tipi di cioccolata… a voi la scelta.

Ingredienti

  • 180 gr di burro;
  • una bustina di vanillina;
  • 150 gr di farina ;
  • 75 gr di maizena;
  • 50 gr di zucchero a velo;
  • sale;
  • 70 gr cioccolato fondente;
  • 1 cucchiaio di panna fresca.

Procedimento

  1. Lavorate il burro ammorbidito (togliete il burro dal frigorifero almeno 30 minuti prima di iniziare a fare i biscotti) e lo zucchero a velo con lo sbattitore elettrico finché non diventa una crema.
  2. Aggiungete  farina, maizena, vanillina e lievito setacciati alla crema. Impastate bene il tutto;
  3. Scaldate il forno a 180 gradi. Rivestite una teglia con carta forno. Quindi fate dei bastoncini  larghi 1/2 cm e lunghi circa 5-6 cm. Potete usare una sac a poche o lavorarli a mano ( io solitamente li preparo a mano).
  4. Distanziateli di 3-4cm gli uni dagli altri, perché aumentano di dimensione.
  5. Cucinate i biscotti una decina di minuti devono dorarsi leggermente sui bordi;
  6. Quando avete finito di cucinare i biscotti mettete la cioccolata a fondere a bagnomaria con l’aggiunta di un cucchiaio di panna fresca;
  7. Man mano che il cioccolato si scioglie usatelo per decorare i biscotti.  Potete usare una piccola sac a poche, un pennellino o semplicemente immergete una frusta nella cioccolata e poi muovetela sopra ai biscotti creando delle strisce che li decorino;
  8. Lasciate che la cioccolata si solidifichi bene, potete anche mettere i biscotti in frigo per una mezz’ora se volete accorciare i tempi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.