Americano

 

Americano

L’ Americano è un cocktail tra i più diffusi come aperitivo. Nasce in Italia negli anni trenta, inizialmente chiamato “Milano-Torino”, perché il Bitter Campari viene prodotto a Milano e il Vermouth invece a Torino. Il nome viene successivamente cambiato in onore al pugile Primo Carnera detto l’ Americano dopo una vittoria a New York. L’ Americano viene considerato il padre del Negroni, nel quale viene aggiunto il Gin, mentre nel Negoni sbagliato il Prosecco.

Ingredienti

  • 3 cl di Bitter Campari;
  • 3 cl Vermouth Rosso;
  • uno spruzzo di soda (se non avete la soda usate acqua frizzante);
  • una goccia angostura;
  • 1/2 fette di arancia;
  • scorza di limone

Procedimento

  1. L’ Americano è un cocktail che si prepara direttamente nel bicchiere dove si serve. Riempite il bicchiere di ghiaccio, mettete una goccia di angostura nel bicchiere;
  2. Versate poi il Campari e il Vermouth nelle dosi indicate. Dopo di che si va a completare con la soda:
  3. Alla fine si strizza e si mette all’interno una scorzetta di limone e una fetta d’arancia. L’americano va mescolato leggermente con la cannuccia, quindi mettete due cannucce nel bicchiere quando servite.

P.s. Ringrazio la mia amica Debora che si è prestata a preparare i cocktail e a farsi fare delle foto durante la preparazione…in questo modo mi ha permesso di accrescere la mia sezione drink e bevande…Grazie!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.